In Danimarca con i principali enti di certificazione europei

CETPC in Denmark

Si torna a parlare di formaldeide; questa volta siamo in Danimarca dove abbiamo preso parte al meeting annuale degli enti di certificazione (TPC) europei che si è svolto durante le giornate del 22-23 Maggio, presso l’Istituto Tecnologico Danese (DTI) con sede ad Aahrus.

Al tavolo di lavoro dei CETPC (CARB-approved European Third Party Certifiers) erano presenti i principali enti di certificazione europei provenienti, oltre che dall’Italia, da Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Polonia, Repubblica Ceca, Spagna e Svezia. In collegamento Skype si sono uniti all’incontro anche i rappresentanti degli organismi americani CARB (California Air Resources Board) ed EPA (Environment Protection Agency) per gli ultimissimi aggiornamenti relativi all’applicazione dei limiti di formaldeide su tutto il territorio degli Stati Uniti, che verranno pubblicati a breve sotto forma di amendment da EPA stessa.

Durante il meeting annuale dei CETPC si è inoltre discusso dell’introduzione di nuovi limiti di emissione di formaldeide in Germania come pubblicato sulla gazzetta ufficiale tedesca (BAnz AT 26.11.2018 B2) e delle possibili conseguenze per le aziende europee del settore Legno-Arredo produttrici di pannelli e mobili.

Ulteriori aggiornamenti sono infine stati presentati dai referenti IKEA riguardanti la nuova IOS-MAT-0178 e la IOS-MAT-0003 (version 15).

Cosmob avrà il piacere di ospitare presso la propria sede il prossimo CETPC meeting e SG20 (gruppo di lavoro europeo degli enti notificati per la marcatura CE dei pannelli a base legno) che si terrà a Maggio 2020.

Approfondimenti: http://www.cosmob.it/wp-content/uploads/2018/03/Emissioni-di-Formaldeide-dai-prodotti-a-base-di-legno-negli-USA_03_18.pdf