Economia Circolare: nuovi sviluppi del progetto ECOBULK

In Inghilterra abbiamo partecipato alla riunione tecnica di ECOBULK, che si è svolta nelle giornate del 17 e 18 Giugno, presso l’Università di Warwick, a Coventry per parlare di economia circolare, sostenibilità e innovazione.

Nello specifico, i partner si sono riuniti per la presentazione delle soluzioni circolari elaborate per i tre settori su cui il progetto si focalizza: il settore automobilistico, il settore dell’arredamento e quello dell’edilizia.  In particolare, sono state presentate le ricerche sulle strategie innovative e sono stati presentati i primi prototipi e modelli di business.

Dopo aver introdotto due nuovi partner internazionali, entrati a far parte del progetto ECOBULK, sono state approfondite le sfide e le opportunità  legate allo sviluppo di catene del valore circolari, in tutte le fasi della filiera, dalla progettazione di prodotti modulari e circolari, fino all’ottimizzazione della gestione dei rifiuti nell’ottica di una loro valorizzazione.

L’obiettivo del progetto è quello di rendere applicabile il modello dell’economia circolare a vari settori di business, a beneficio dell’ambiente e dell’economia lungo le diverse filiere.

ECOBULK è un progetto multidisciplinare finanziato dall’Unione Europea che coinvolge 29 partner provenienti da 11 Paesi Europei.

Per maggiori informazioni su obiettivi e partner coinvolti:

? Progetto ECOBULK

? Sito ufficiale ECOBULK