Export Germania, nuovi limiti di emissione di formaldeide per i prodotti a base legno

Dal 1° Gennaio 2020 entreranno in vigore nuovi limiti riguardanti l’emissione di formaldeide dai pannelli a base legno grezzi e rivestiti immessi nel mercato tedesco. La notizia è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale Tedesca (BAnz AT 26/11/2018 B2) e occorre sottolineare che per la valutazione delle emissioni di formaldeide viene introdotto un nuovo metodo di riferimento: lo standard EN 16516 dal titolo “Valutazione del rilascio di sostanze pericolose – Determinazione delle emissioni in ambiente interno”.

La legge tedesca prevede che a decorrere dal 1° Gennaio 2020 i pannelli e prodotti a base legno esportati in Germania debbano rispettare il limite di 0,1 ppm ottenuto con il metodo di prova EN 16516. Il nuovo metodo di riferimento EN 16516 prevede minor ricambio di aria e maggior carico di prova, se lo si paragona con l’attuale metodo di prova EN 717-1 , riferimento europeo per il calcolo delle emissioni di formaldeide. Tuttavia il metodo descritto dalla norma EN 717-1 potrà essere ancor utilizzato a patto che in questo caso il valore di emissione risultante venga moltiplicando per due, dimezzando di fatto il requisito di emissione richiesto per essere conformi al regolamento tedesco.

Verificare la conformità al nuovo regolamento è responsabilità delle aziende che immettono prodotti  sul mercato tedesco e che, a decorrere dal prossimo anno, dovranno testare e tenere sotto controllo la propria produzione.
Per quanto riguarda i produttori di pannelli grezzi, lo standard di riferimento in Italia, la sopracitata classe E1, non rispetta i limiti imposti per il mercato tedesco, pertanto il pannello grezzo dovrà essere rivestito e testato come pannello o come componente del mobile.

COSMOB, grazie al suo avanzato sistema di controllo composto da 14 camere di prova integrate e di varie dimensioni, è in grado di  testare sia pannelli grezzi che prodotti finiti utilizzando entrambi i metodi (accreditati Accredia) EN 16516 e EN 717-1.

Inoltre COSMOB è laboratorio approvato IKEA per l’analisi dell’emissione di formaldeide secondo il regolamento IKEA IOS MAT 0181 “Requisiti di formaldeide per materiali a base di legno compresi nel divieto tedesco dell’ordinanza sui prodotti chimici”.
Tale standard si applica in aggiunta allo standard IKEA IOS MAT 0003 per l’analisi dei livelli di formaldeide a garanzia di qualità ai requisiti più restrittivi per materiali e prodotti a base legno.

I nostri esperti potranno supportarvi nell’individuazione del “worst case material” per procedere con l’iter di certificazione e le verifiche periodiche sulla vostra produzione, così da garantire in modo costante l’immissione sul mercato tedesco di prodotti conformi ai regolamenti vigenti.

Per maggiori informazioni:

Cosmob S.p.A.

Ing. Francesco Balducci / Direttore Tecnico
francesco.balducci@cosmob.it
Office: (+39) 0721 481269