Una delle principali norme di riferimento per le sedute è stata aggiornata: la UNI EN 1022:2024 “Mobili – Sedute – Determinazione della stabilità” è entrata in vigore l’11 gennaio 2024. La norma specifica i metodi di prova per la determinazione della stabilità di tutti i tipi di seduta per adulti fino a 110 kg di
Una delle principali norme di riferimento per l’arredo scolastico è stata aggiornata: la UNI EN 14434:2023 “Superfici verticali di scrittura per istituzioni scolastiche – Requisiti ergonomici, tecnici e di sicurezza e metodi di prova” è entrata in vigore il 20 dicembre 2023. La norma specifica i requisiti ergonomici, tecnici e di sicurezza per le superfici
Una delle principali norme di riferimento per la conformità di letti e materassi è stata aggiornata: la UNI EN 1725:2024 “Mobili domestici – Letti e materassi – Requisiti di sicurezza e metodi di prova” è entrata in vigore l’ 11 gennaio 2024. La norma specifica i requisiti di sicurezza, resistenza e durata per tutti i
Una delle principali norme di riferimento per l’arredo domestico è stata aggiornata: la UNI EN 12521:2024 “Mobili – Resistenza, durata e sicurezza – Requisiti per tavoli domestici” è entrata in vigore dall’11 gennaio 2024. La norma specifica i requisiti minimi per la sicurezza, la resistenza e la durata di tutti i tipi di tavoli domestici
  Un aggiornamento normativo efficace è un modo per garantire alle aziende il supporto tecnico necessario ad individuare gli standard (nazionali, europei ed internazionali) applicabili alle proprie produzioni. L’obiettivo del monitoraggio che regolarmente viene effettuato dai nostri tecnici, è sintetizzare i principali cambiamenti normativi che vengono determinati dall’ingresso in vigore di nuovi standard o degli
Una delle principali norme di riferimento per l’arredo scolastico è stata aggiornata: la UNI EN 1729-2:2023 “Mobili – Sedie e tavoli per istituzioni scolastiche – Parte 2: Requisiti di sicurezza e metodi di prova” entra in vigore a partire dal 15 giugno 2023. La norma specifica i requisiti ed i metodi di prova per le
La Commissione per la sicurezza dei prodotti di consumo degli Stati Uniti (CPSC) ha votato a favore dello standard di stabilità volontario ASTM F2057-23 come nuovo standard di sicurezza obbligatorio per i mobili contenitori per indumenti richiesto ai sensi dello STURDY Act “Stop Tip-overs of Unstable, Risky Dressers on Youth”. Ne consegue la sospensione e
Mercoledì 5 Aprile, ore 15:30 CONTESTO Entrerà in vigore il prossimo 24 Maggio 2023 negli Stati Uniti il nuovo regolamento che impone obblighi stringenti per i mobili contenitori per indumenti (CSU – Clothing Storage Units) immessi sul mercato americano. La nuova sezione, 16 CFR 1261 è stata aggiunta al codice delle leggi in vigore negli
Entrerà in vigore negli Stati Uniti il nuovo regolamento che impone obblighi stringenti per i mobili contenitori per indumenti (CSU – Clothing Storage Units) immessi sul mercato americano. La nuova sezione, 16 CFR 1261 è stata aggiunta al codice delle leggi in vigore negli Stati Uniti – CFR Code of Federal Regulations – con indicazioni
Tessuti, rivestimenti per complementi d’arredo, capi d’abbigliamento così come superfici e pavimentazioni in legno possono usurarsi nel tempo. Per le aziende è importante valutare preventivamente la resistenza del prodotto, al fine di garantire al consumatore finale un prodotto finito durevole e di qualità. É possibile valutare questi requisiti? La resistenza all’abrasione è una delle prove